IMPORTANTE: Riapertura Fondo SIMEST 394/81 per l’internazionalizzazione e gli investimenti delle PMI Esportatrici

Confindustria Marmomacchine segnala e ricorda a tutti i propri Associati, e a tutte le Aziende italiane della filiera marmifera e tecno-marmifera, che il 28 ottobre p.v. è prevista la Riapertura Fondo SIMEST 394/81 a supporto delle attività di internazionalizzazione ed investimento delle PMI esportatrici, con avvio del periodo di pre-caricamento delle domande di accesso al bando dal 21 ottobre. Le principali novità rispetto alla precedente edizione del Bando sono la possibilità di presentare una sola domanda per azienda e la definizione delle tre nuove linee di finanziamentodi seguito descritte:

LINEA “TRANSIZIONE DIGITALE ED ECOLOGICA”: che agevola investimenti in Transizione Digitale per una quota minima pari al 50% delle spese ammissibili finanziate e investimenti volti a promuovere la sostenibilità e la competitività sui mercati internazionali per la quota restante.

LINEA “E-COMMERCE”: che agevola la creazione di una nuova piattaforma propria e il miglioramento di una piattaforma propria già esistente nonchèp l’accesso ad un nuovo spazio/ tore di una piattaforma di terzi per commercializzare in paesi esteri beni/servizi prodotti in Italia o con marchio italiano.

LINEA “FIERE E MOSTRE”: che agevola le iniziative relative alla partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali anche in Italia (inserite nel calendario AEFI delle manifestazioni internazionali), e missioni di sistema.

Come sempre l’Associazione assiste le proprie Associate grazie alla partnership tecnica in essere con FINAGE Consulting, i cui funzionari sono a disposizione delle Aziende per una prima consulenza di carattere informativo che può essere richiesta all’Associazione scrivendo a: diffusione@assomarmomacchine.com