L'APPEAL DEL MARMO ITALIANO ALLA BAU 2017 DI MONACO 

 

Al BAU di Monaco (16-21 gennaio) è di scena il marmo "made in italy" nell'Italian Stone Pavillion organizzato da ICE Agenzia per il Commercio Estero e CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE. 

 

Sono BELLAMOLI GRANULATI - CEL COMPONENTS - ELITE STONE - F.LLI POGGI - GDA - GV OROSEI MARBLES - LEATHER STONE - MARINI MARMI - MARMI COLOMBARE - PIETRE SANTAFIORA - PIMAR - RASTONE e SARDEGNA MARMI i brand che rappresenteranno il meglio dei materiali e delle soluzioni lapidee offerte dal nostro Paese all'interno dell'Area MARMO ITALIA a BAU 2017, la più importante manifestazione fieristica tedesca - a cadenza biennale - dedicata al comparto dell'edilizia e dell'architettura in programma a Monaco di Baviera dal 16 al 21 gennaio.

 

 

L’area collettiva che ospiterà le aziende italiane è stata organizzata e promossa da CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE in partnership con ICE-Agenzia e con il supporto organizzativo di Monacofiere.

Secondo i dati elaborati dal Centro Studi CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE relativi ai primi 9 mesi dell'anno, anche nel 2016 il mercato tedesco si è confermato tra quelli più ricettivi per l'export italiano di prodotti lavorati e semilavorati in marmo, granito e pietra naturale, con circa 104 milioni di euro di importazioni dal nostro paese, valore che lo colloca al secondo posto tra i buyer settoriali dopo gli Stati Uniti.

Associati

Inserisci un termine per iniziare la tua ricerca.